martedì, ottobre 26, 2004

Viaggiatori...

Ci sono certi turisti che anno dopo anno si recano nello stesso luogo e ce ne sono molti che non riescono ad accomiatarsi da una bella veduta, senza ripromettersi di farvi presto ritorno. Saranno brave persone, ma non sono buoni viandanti. Hanno qualcosa della languida ebbrezza delle coppie di innamorati e qualcosa dello zelo delle donne che raccolgono i fiori di tiglio. Ma non hanno l’animo tranquillo e lieto del viandante che mai mette radici.

Hermann Hesse